Close
Cancel reservation

Passo 1: Selezionare data e orario

Cabaret




Rosalia Porcaro
 

Domenica 25 Marzo 2018
ore 20,30

ZELIG, COLORADO, MADE IN SUD, l'8vo NANOcon la DANDINI. I suoi personaggi hanno fatto la storia.
Uno spettacolo garbato, una comicità che affonda i colpi nelle stranezze dei personaggi interpretati che riflettono ciò che siamo diventati.
Barbara Foria
 

Domenica 18 Marzo 2018
ore 20,30

Una delle signore del CABARET. Una serie di battute a raffica sui vizi degli uomini e le debolezze degli stessi.
Le donne sono protagoniste assolute di questa serata. RISATE a CREPAPELLE.
Arteteca
 

Domenica 11 Marzo 2018
ore 20,30

Il nuovo fenomeno della comicità napoletana sono gli ARTETECA, qualità indiscusse e successi in teatro, TV e cinema.
Il 25 febbraio esce il loro secondo film.
Alessandro Di Carlo
 

Domenica 4 Marzo 2018
ore 20,30

Animale da palcoscenico. Qualcuno lo ha apprezzato all'apertura della Fabbrica8 a Dicembre.
Alessandro è il numero uno, il suo spettacolo è uno scambio di idee a volte anche profondo, sicuramente è uno spettacolo FORTE, le parole sono forti e dure.
I VAFFA sono 1 ogni 3 parole. Lui è così, prendere o lasciare. Ma se prendi non te lo scordi mai.
Toti e Tata
Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo

Domenica 25 Febbraio 2018
ore 20,30

Il duo STORNAIOLO/SOLFRIZZI torna al cabaret in un locale dopo oltre 20 anni, da quando negli anni '80, assieme ad altri amici di cui un neretino, nella “Dolce vita” di Bari crearono quel meraviglioso movimento di comici, le cui fortune sono note a tutti.
Godiamoceli ancora una volta insieme.
Giobbe Covatta
 

Mercoledi 21, Giovedi 22 Febbraio 2018
ore 20,30

Per rispetto alle storie della comicità italiana e per rispetto all'immensità del personaggio ci permettiamo di non scrivere nulla.
QUI SI PARLA DI STORIA.
I Ditelo Voi
 

Domenica 18 Febbraio 2018
ore 20,30

I DITELO VOI, sono stati protagonisti assoluti di questi anni di comicità.
Se calcato ininterrottamente da 20 anni sui palcoscenici di ZELIG, COLORADO, MADE IN SUD, un motivo ci deve essere.
DA NON PERDERE.
Roberto Lipari
 

Domenica 4 Febbraio 2018
ore 20,30

E' il vincitore della prima edizione “ECCEZZIUNALE VERAMENTE” su LA7.
La sua comicità garbata e pungente allo stesso tempo fa di Roberto uno dei pochi talenti della nuova generazione di comici.
Un vero talento.
Se credete e potete fidatevi di NOI.
Pino e gli Anticorpi
Specialità della casa

Domenica 28 gennaio 2018
ore 20,30

Specialità della casa, intrugli, pasticci, sperimentazione, quishe, sketch. Il menù di Pino e gli Anticorpi, con ingredienti di stagione e razioni abbondanti di nouvelle cousine comica serviti caldi, uno spettacolo che sazia gli appetiti per gourmet della risata.
“Specialità della casa” è lo spettacolo teatrale nel quale il duo comico sardo presenta la sua nuova produzione di numeri comici, mischiando il piatto forte dei suoi personaggi più conosciuti alle incursioni nel linguaggio clown, avanspettacolo e monologo.
Michele e Stefano Manca hanno superato il primo ventennio d'attività portando i loro spettacoli e personaggi in tutta Italia (ma anche in Francia e Spagna), passando per piazze, club, teatri e programmi televisivi, hanno studiato recitazione all'Ecòle Philippe Gaulier di Parigi e Bont's International Clownschool in Spagna, insegnano discipline dello spettacolo, hanno scritto libri e il loro film “Bianco di Babbudoiu” è attualmente in programmazione su Sky cinema.
Mago Forest
Mr Forest Show

Sabato 20, Domenica 21 gennaio 2018
ore 20,30

La stampa specializzata definisce mister forest un fotomodello prestato al cabaret, definizione un pò riduttiva per questo artista che ha saputo coniugare così sapientemente comicità, magia e doping.
Uomo con alto spirito di adattamento si trova a suo agio sia in teatro che in tivvù, ma anche nei peggiori bar di caracas. Nel suo show si cimenta in una serie di numeri di alta prestidigitazione con cui cerca di dare un senso arcano alle banalità del quotidiano, si addentra con nonchalance in tutte le branche della magia, dal mentalismo all'ipnosi e dalla manipolazione all'escapologia con un unico risultato: l'esilarante fallimento! ma non sempre, può capitare infatti che a volte gli esperimenti riescano ma mai quando vorrebbe lui.
Eleganza, charme e classe sono le sue tre doti peculiari e che magicamente riesce da sempre a nascondere benissimo.
Durante i suoi strampalati esperimenti non manca il coinvolgimento del pubblico e il passo da collaboratore a vittima è brevissimo! Al suo fianco, giusto per scaricare un pò di i.v.a. c'è sempre il fedele scudiero e pianista Lele Micò.
Ficarra & Picone
Il nostro Recital

Sabato 13, Domenica 14 gennaio 2018
ore 20,30

Ficarra e Picone, protagonisti da oltre 25 anni della scena comica italiana, ripercorrono con il loro Recital, il meglio della loro carriera teatrale, con i pezzi più rappresentativi, che hanno decretato il loro successo, nei palchi teatrali più prestigiosi.
I loro personaggi più amati, saranno i protagonisti di un viaggio divertente e surreale, in uno spettacolo che promette grandi sorprese.
Paolo Caiazzo
Non mi chiamo Tonino

Domenica 7 gennaio 2018
ore 20,30

Talvolta dimentichiamo di essere forniti di un cervello in grado di produrre pensieri ed opinioni e tendiamo a fare nostre considerazioni fatte da altri.
Tutto sommato è comodo sono già confezionate e pronte per l'uso.
Attraverso una tranquilla chiacchierata col pubblico, intervallata da personaggi più o meno probabili, cerco di analizzare gli aspetti tragicomici della nostra esistenza.
Fin dai primi mesi di vita siamo aggrediti da agenti esterni che provocano in noi confusione. Poi ti ritrovi adulto e questi attacchi non diminuiscono, anzi… I Media fanno di tutto per disorientarci, e troppo spesso ci riescono. Ed allora usando un linguaggio semplice ed immediato, come quello che caratterizza il cabaret, tento di stimolare l'antico gusto di ridere di se stessi.
Sono un italiano e di questo sono fiero. Come descrivere il nostro bel paese se non con una canzone: “Pittore ti voglio parlare mentre dipingi un altare…” Questa è la nostra nazione: uno lavora e gli altri, non solo guardano, rompono pure i coglioni!
Tutto ci crea confusione: le dichiarazioni dei nostri politici, le vicende internazionali, i programmi televisivi, i giornali, perfino i foglietti illustrativi dei medicinali.
Sono un italiano nonostante sono un napoletano, ed il prodotto della confusione con le mie origini da vita al personaggio di Tonino Cardamone a cui è affidata la parte finale dello spettacolo. Riconosciuto non sano di mente e dalla società in cui vive, Cardamone si diverte, con la saggezza della pazzia, a sottolineare le follie di quella stessa società.
Quindi non riesce a capire, per esempio, se l'uranio si è impoverito chi cazzo si sia arricchito?
La risata è liberatoria, aiuta ad esorcizzare fobie e manie dei nostri giorni, ma allo stesso tempo le mette in risalto. Forse per avere meno problemi basterebbe non prendersi troppo sul serio.
Nuzzo e Di Biase
Nuzzo e Di Biase live show

Domenica 17 dicembre 2017
ore 20,30

Imprevedibile, surreale, esilarante, poetico.
Il Nuzzo Di Biase live show è un originale e strampalato spettacolo che mette in scena i tantissimi vizi e le poche virtù di un popolo che ha sempre saputo ridere e prendersi in giro, invidiato per la sua creatività e fantasia, che di colpo si ritrova spaesato, povero e spaventato… come un uomo solo e senza soldi a Las Vegas o tanta gente ricca e felice, ma sul Titanic.
Dopo aver assistito al Nuzzo Di Biase live show non solo ricomincerai a sognare castelli in aria, ma ci pagherai anche l'Imu.
Un varietà che porta la firma della coppia comica Nuzzo-Di Biase conosciuta dal grande pubblico per la partecipazione a vari programmi della Gialappa's su Italia 1, a Zelig su Canale 5 e in ultimo a Quelli che il calcio.

Corrado Nuzzo e Maria di Biase sono due attori comici che iniziano il loro sodalizio artistico nel 2002.
Dicono: “La scienza studia i pazzi, noi indaghiamo i disastri che fanno le persone normali”. E' sull'osservazione della normalità che Nuzzo e Di Biase hanno negli anni costruito il loro mondo surreale, che mette in scena situazioni con una forte carica d'ironia e autoironia, un farneticante furore barocco e uno sregolato umorismo divertente e allarmante allo stesso tempo.
La coppia spazia dal teatro comico a quello drammatico, alla tv, alla radio e al cinema. Da sempre hanno sperimentato e affinato uno stile comico molto personale e originale che mette d'accordo un largo successo di pubblico con un'ottima critica.
Giovanni Cacioppo
Ho scagliato la prima pietra

Domenica 10 dicembre 2017
ore 20,30

Spettacolo scritto ed interpretato da Giovanni Cacioppo.
Ho scagliato la prima pietra vuole essere un'analisi di costume e di abitudini sociali inerenti alla nostra epoca, naturalmente trattati con chiave ironica.
Il titolo dello spettacolo non va inteso come il gesto di chi è senza peccato (anzi) ma di chi con questa azione vuole sensibilizzare, fare riflettere il pubblico ed innescare una reazione.
Si informa il pubblico su come mettere in atto piccole furbizie per evitare multe ai posti di blocco, come comportarsi al ristorante in tempi di crisi, cosa può capiate in una vacanza low cost ecc. ecc..
L'uso del web, dei social, la mancanza di lavoro, le aspettative di vita, la moda gli usi ed i vizi della nostra epoca sono i binari sui quali stiamo viaggiando ed insieme cercheremo di capire dove ci stanno portando, con paradossi e sarcasmo si cerca di trovare il bandolo della matassa se quello che facciamo è giusto, è sbagliato o semplicemente è.
Lo spettacolo ha una durata di circa 60 minuti strutturato in un unico monologo.
E'prevista la partecipazione del pubblico perchè senza pubblico non avrebbe senso stare un'ora sul palco.