Close
Cancel reservation

Passo 1: Selezionare data e orario

Corsi




Nella Fabbrica si svolgeranno corsi di cucina di vario livello. Il programma sarà articolato in maniera tale da offrire un'ampia proposta formativa.
Si passerà dal corso base al corso di pasticceria, fino a quello con Chef stellati e personaggi del mondo dello spettacolo.

Ogni lezione è tenuta dall'Executive Chef, assistito dal Sous-Chef. La durata di un incontro è di tre giorni, 3 ore al giorno con delle eccezioni per i corsi più avanzati.

La cucina della Fabbrica disposta in circa 300 mq permette con 16 postazioni singole, di assistere in modo ottimale alla descrizione dello Chef. I partecipanti avranno a disposizione per ciascuna postazione materiale didattico e attrezzature necessarie per lo svolgimento del tipo di corso.

La cucina a marchio ELECTROLUX completa e aggiornata in ogni sua parte, dispone di piastre professionali a induzione di nuova concezione, planetarie professionali da banco, mini robot, frullatori a immersione, padelle di alta gamma, utensili in acciaio.

A fine corso sarà premura dello Chef ringraziare i partecipanti con un drink e con una foto di fine corso.

La Cucina Romana con lo Chef Baldassarre
 

20, 21 marzo 2018

Lo Chef Baldassarre introduce la Cucina Romana secondo la sua filosofia.
Lo Chef Baldassare vi introdurrà nella Cucina Romana tipica:

Primo giorno di lezione
la cucina romana allo specchio: dal 1800 ai giorni nostri
La cucina romana: un gusto campagnolo, verace e di pancia
– trippa fritta su purea di zucca e arance / trippa alla romana
– coda alla vaccinara / pralina di coda alla vaccinara
– pasta alla carbonara / uovo alla carbonara

Secondo giorno di lezione
Il quinto quarto visto da una visuale diversa
Quando il popolo diventa il principe di una città
– pralina di trippa
– animelle con topping di cavolfiori e nocciole
– rognone con broccoletti e aglio
– tonnarello con ragu di coda alla vaccinara

Chiedi subito info posti limitati

LE RICETTE ALTERNATIVE DI ANDY LUOTTO
 

5, 6, 7 febbraio 2018

Lo chef Andy Luotto sarà presente nella scuola di cucina de LaFabbrica8 con i suoi corsi alternativi ai classici conosciuti e presenti nelle varie scuola d'Italia. A LaFabbrica8 lo chef Luotto avrà a disposizione affronterà argomenti sul recupero del cibo non consumato e sul risparmio in cucina. Vi informeremo a breve sulle date ufficiali.
Approccio alla conoscenza del Vino con Francesco Muci
 

30, 31 gennaio 2018
27, 28 febbraio 2018

Approccio alla conoscenza del Vino con il dott. Francesco Muci curatore della guida Slow Wine Puglia.
Unica opportunità per conoscere meglio ed apprezzare tutte le caratteristiche di uno dei prodotti di punta del nostro territorio. Nel corso si analizzeranno i vari aspetti del vino attraverso un persorso di degustazione curato dal responsabile per la Puglia della Guida Slow Wine dott. Francesco Muci.
IL SUSHI
 

16, 17 gennaio 2018

Palermitano negli occhi e nel cuore, che divide la sua vita tra cucina, arte e e buonumore. E' lo chef Francesco Piparo, volto televisivo de “La prova del cuoco” e fratello dell'attore Salvo, il cuntastorie siciliano.
Ingegnere mancato, &egarve; un appassionato di cucina da quando era poco più che ragazzino, quando d'estate si divertiva a preparare le conserve con la nonna, a Mussomeli, in provincia di Caltanissetta.
La favola della sua infanzia è la storia della Sicilia raccontata attraverso la cucina. Lo scenario dei suoi giochi la cucina delle nonne con le verdure colorate e la frutta profumata.
Per Francesco il cibo è favola, identità, divertimento, colori, profumi, compagnia.
Nella sua carriera ha curato lo start up di alcuni locali nuovi, in Sicilia e nel mondo, e la gestione di ristoranti ricchi di storia, come le terrazze del Charleston o Villa Igiea.
Nel 2015 Francesco apre Sicilò e crea un locale che rispecchia la sua idea di cucina: altissima qualità dei prodotti da combinare in un gioco sapiente di sapori che trae spunto anche dalla cucina di altri paesi, come può fare soltanto chi è talmente radicato nella sua tradizione da poter accogliere suggerimenti diversi senza perdere la propria identità.
UNA PRIMAVERA CON LA PASTICCERIA DI LUCA MONTERSINO
 

12, 13, 14 marzo 2018
per profesisonisti masterclass


15, 16, marzo 2018
per amatori

Lo chef pasticcere Luca Montersino sarà presente nella scuola di cucina de LaFabbrica8 nel periodo primaverile con una Masterclass per professionisti con aggiornamenti, nuove tecniche e ricette innovative di alta pasticceria da utilizzare nei propri laboratori con una serie di preparazioni specifiche per il periodo pasquale.


Masterclass di Pasticceria Professionale
– 18 ore formative
– Dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle ore 15,00 alle 18,00 brunch incluso
– Location: La Fabbrica8

All'interno del Teatro sul palco de LaFabbrica8 sarà allestito il laboratorio del maestro pasticcere Luca Montersino.
I partecipanti al corso in platea potranno prendere visione e seguire il maestro all'opera disponendo di materiale didattico necessario per comprendere al meglio le lezioni.

Programma Formativo:
12 Lun – Il mio arcobaleno: monoporzioni eleganti (guarda il video )
13 Mar – I lievitati innovativi (guarda il video )
14 Mer – Micron: la micro pasticceria salata (guarda il video )

Per info, iscrizioni e partecipazione:
Segreteria 329.4422099 – 0833.579371


Corso di Pasticceria Amatoriale
– 12 ore formative
– Dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle ore 15,00 alle 18,00 brunch incluso
– Location: La Fabbrica8

Il Corso con il maestro pasticcere Luca Montersino avrà luogo all'interno della cucina de LaFabbrica8
Gli argomenti che lo chef tratterà nelle 3 ore di corso mattutine:
– 15 Marzo: La sfoglia e le sue applicazioni
– 16 Marzo: La Pasta Choux e le sue applicazioni
Nelle 3 ore pomeridiane i partecipanti potranno mettersi all'opera facendo pratica su quanto appreso dal maestro pasticcere.

Info ed iscrizioni:
Segreteria 329.4422099 – 0833.579371

I DOLCI TRADIZIONALI DI CARMELO BRANCATO
 

19, 20, 21 febbraio 2018

Lo chef pasticcere Carmelo Brancato proporrà nella cucina de LaFabbrica8 una serie di corsi da quello base a quello avanzato presentando i classici della pasticceria italiana con un tocco di tipicità siciliana.
I suoi corsi saranno anche propedeutici agli altri di chef professionisti con temi differenti.
L'utilizzo della carne in chiave tradizionale e moderna
 

22, 23, 24 gennaio 2018

Il corso di Marco Zavatteri verterà sull'apprendimento delle varie tecniche di taglio e cottura della carne sia moderne che tradizionali.
La cucina rivisitata del Territorio Campano
Luigi Lionetti (rist. “Monzù” Capri)

08, 09, 10 gennaio 2018

All'interno del'Hotel Punta Tragara, famoso nel mondo per la miglior vista sui Faraglioni di tutta l'isola di Capri, c'è il ristorante Monzù, dove lo chef Luigi Lionetti rielabora i piatti della tradizione con una creatività ponderata e vincente.
Dalla pasta e patate con astice blu e provola affumicata dei monti Lattari, alla tagliata di tonno rosso con salsa agli agrumi e scarola maritata.
Perchè Monzù? Perchè i grandi chef delle famiglie aristocratiche napoletane venivano chiamati alla francese, Monsieur.
E perchè la lingua di Napoli reinventa ogni cosa. Come in cucina.
Lo Chef Lionetti riproporrà nel suo corso di 3 giorni i classici della cucina campana in chiave moderna.
Le Farine e il loro Utilizzo
Anna Maria Di Gregorio (rist. “Falso Pepe” Massafra)

18, 19, 20 dicembre 2017

La storia è una di quelle che si raccontano sempre volentieri. Il centro storico di Massafra, seppure incantevole, era completamente abbandonato.
Nel 2003 intervengono Vincenzo Madaro e Anna Di Gregorio, che completano il recupero di una piccola cantina, aprendo uno dei più rinomati ristoranti della zona: “il Falso Pepe”.
I menu del ristorante sono stagionali e dipendono dalla reperibilità delle materie prime, alcune delle quali provengono dall'orto dedicato.
Tra le proposte estive citiamo le tagliatelle di semola con crema di ricotta fresca e ricotta forte, ristretto di fichi ed erba cipollina, il filetto di San Pietro con panure al profumo di capperi e panzanella di melanzane e cipolla rossa e fra i dolci la frolla al cioccolato con pere.
La Signora Anna fa riscoprire nei suoi corsi le differenti tipologie di farine, spiegando preparazioni, utilizzo e realizzazione di differenti ricette.
Il corso si svilupperà in 3 giorni tre ore al giorno.
La cena della vigilia di natale
Marco Zavatteri (rist. “Brancato” Siracusa)

11, 12, 13 dicembre 2017

Ogni anno, in questo periodo, nascono i soliti dubbi su cosa preparare per la vigilia di Natale, quale menù proporre e quali saranno le migliori ricette nel quale cimentarsi.
Vogliamo provare ad aiutarvi nel trovare delle soluzioni curiose ed appetibili per poter risolvere questi piccole indecisioni e consigliandovi anche cosa regalare.
Un corso di cucina può dunque aiutare nello scegliere il menù natalizio, e puù salvare dall'indecisione della scelta di un regalo, sostituendo alla classica cravatta un regalo utile ed originale.
Il nostro corso sul menù per la vigilia di Natale sarà tra i primi ad essere organizzato nella nostra cucina.
Il nostro Chef avrà il compito di trasferire e far apprendere ai partecipanti, le nozioni di base, le tecniche, e la realizzazione di un menù alternativo al classico di ogni anno.
Un menù che sappia trasmettere ai tuoi ospiti un'emozione sensoriale che inizia dall'aperitivo e finisca con un dolce caldo e armonioso.
Il corso si svilupperà in 3 giorni tre ore al giorno.